Come ricoprire una torta | pizzapastamandolino.it

Come ricoprire una torta

2013-01-30
ricoprire una torta
  • Tempo di preparazione : 0m
  • Tempo di cottura : 0m
  • Pronto in : 0m
facebookpinterest

Preparazione

Step 1

Ricoprite con uno strato sottile di panna o crema di burro la vostra torta.

Step 2

Stendete la pasta fino ad uno spessore di 2-3 mm. Per questa operazione è meglio riscaldare un po’ la pasta al microonde per ammorbidirla ed aiutarsi con dello zucchero a velo per non fare attaccare la pasta al piano di lavoro e al mattarello. Fate attenzione che la pasta sia abbastanza grande da ricoprire abbondantemente la dimensione della torta, considerando che bisogna coprire sia la superficie superiore che quella laterale.

Step 3

Una volta stesa la pasta, arrotolatela intorno al mattarello.

Step 4

Srotolate delicatamente la pasta dal mattarello sulla torta, tenendola il più lontano possibile dai bordi.


Step 5

“Accarezzate” e “massaggiate” la superficie della torta, con movimenti rotatori, prima con due mani, poi solo con la sinistra in senso orario e poi solo con la destra in senso antiorario.


Step 6

Fatto questo passate a lavorare i bordi della torta. Partite dalla parte più lontana da voi per poi spostarvi pian piano su tutta la parte laterale. Il movimento sui bordi parte dall’alto e si sposta verso il basso e una volta arrivata a toccare il piatto cerco di fare aderire bene la pasta fino in fondo, aiutandovi con la parte laterale della mano e col mignolo, con piccoli movimenti avanti e indietro che seguono la circonferenza della torta sul piatto.



Step 7

Può darsi che si creino delle pieghe. Con una mano tirate delicatamente la pasta distanziandola dalla torta mentre con l’altra fate aderire bene la parte laterale. In questo modo “spingete” la piega nella parte di pasta in eccesso che poi verrà tagliata.

Step 8

Completate il giro e vi aiutate con i pollici dalla parte più vicina a voi.

Step 9

Una volta completata tutta la circonferenza, ripercorro tutto il giro più volte e più velocemente e ripasso anche sulla superficie superiore.


Step 10

Adesso è sufficiente tagliare la pasta in eccesso e toglierla via.

Step 11

Ecco qui la torta completamente ricoperta e senza pieghe!

Step 12

Eventualmente si può ottenere un effetto ancora migliore con uno strumento fatto apposta per lisciare il fondente, ma se vi state avvicinando al mondo del cake design per la prima volta potete evitare di spendere una fortuna immediatamente seguendo qualche piccolo accorgimento. Questa spatola si chiama smoother

(dal sito http://bloggoloso.blogspot.it/) di Sarachan

facebookpinterest
Votazioni

(5 / 5)

5 5 1
Vota questa ricetta

1 persone hanno votato questa ricetta

Commenti

Lascia un Commento