Brioches | pizzapastamandolino.it

Brioches

2013-01-31
brioches
  • Tempo di preparazione : 30m
  • Tempo di cottura : 15m
  • Pronto in : 13:20 h
facebookpinterest

Dose ricetta per 4 persone

Ingredienti

  • 1 Kg farina manitoba
  • 160 ml latte intero
  • 1 lievito di birra
  • 6 uova
  • 140 gr zucchero di canna
  • 30 gr miele
  • 20 ml limoncello
  • zeste di limone
  • 1 stecca di vaniglia
  • 360 gr burro
  • 15 gr sale

Preparazione

Step 1

Uniamo nella planetaria tutti gli ingredienti tranne il burro ed il sale per 10/15 minuti a velocità bassa.

Step 2

Prendiamo il burro, lo tagliamo a pezzi e lo mettiamo tra due pezzi di carta forno. Con un batticarne lo battiamo in maniera da renderlo plastico e di conseguenza malleabile.





Step 3

Aggiungiamo il burro all'impasto a piccole dosi in maniera che venga incorporato bene nell'impasto, ed infine il sale. L'impasto sarà pronto quando si incorderà bene al gancio.

Step 4

Facciamo lievitare in luogo caldo per 3 re e comunque fino a raddoppio. Dopodichè prepariamo le brioches della forma desiderata, le spennelliamo con latte e zucchero e le mettiamo tutta la notte in forno spento con una bacinella d'acqua calda. Il mattino dopo le troveremo ben lievitate e potremo infornarle a 180° per ca 15 minuti.

Step 5

Si possono farcire con gelato, crema, marmellata, nutella, ma vi assicuro che sono talmente buone che si possono mangiare così.

(dal sito www.pinkdaisyincucina.com) Sara Morgia

facebookpinterest
Votazioni

(4.8 / 5)

4.8 5 4
Vota questa ricetta

4 persone hanno votato questa ricetta

Informazioni Nutrizionali

  • Energia

    160 kcal porz.

Commenti

  1. posted by jessika on February 1, 2013

    che belle che sono!! devo salvarle e provarle prestissimo!!

      Reply
  2. posted by robettina on February 2, 2013

    che vuol dire “1 lievito di birra”? di che quantità si parla?
    grazie.

      Reply
    • posted by sara on February 3, 2013

      si può utilizzare indistintamente 1 cubetto di lievito fresco od una bustina di quello secco.

        Reply
  3. posted by sara on February 3, 2013

    si può utilizzare indistintamente 1 cubetto di lievito fresco od una bustina di quello secco. :)

      Reply
  4. posted by rosamaria.jaja on May 18, 2013

    ciao, ti ho ritrovata in questo nuovo sito (segnalatomi), sono felice di leggere questa deliziosa ricetta che mi ha fatto venir voglia di mettermi all’opera, anche se non possiedo la planetaria bensì e sarebbe carino per me poterla adattare al bimby. Chissà che tu non possa aiutarmi…
    affettuosità rosamaria
    P.S.: ho ricevuto ed apprezzato la prima mail relativa a telegenova (io sono siciliana).

      Reply
    • posted by sara on October 16, 2013

      la metteremo sul forum così la troverai convertita :)

        Reply
  5. posted by Chiara on September 30, 2013

    ma se usassi lo sbattitore elettrico al posto della planetaria otterrei lo stesso risultato?
    Grazie

      Reply
    • posted by sara on October 16, 2013

      alcuni sbattitori hanno il gancio per impastare. bisogna vedere che motore hanno, che possa reggere tanti minuti di lavoro, in linea di massima ti direi che può essere utile ;)

        Reply
  6. posted by ziadada on October 16, 2013

    ciao Boss …. :) interessante la ricetta…. molto interessante!!! posso fare una domanda sciocchina scioccona? ihihih ….. 3 ore in luogo caldo….. hai suggerimenti? perchè avevo sempre lo stesso problema anche quando facevo il pane…. e cosi ho optato per la mdp…. ma per le brioche non credo proprio vada bene…. :)

      Reply
    • posted by sara on October 16, 2013

      se non hai una cella di lievitazione metti un pentolino di acqua bollente in forno con la luce accesa e metti lì a lievitare il tuo impasto ;)

        Reply
      • posted by ziadada on October 20, 2013

        io l’ho sempre detto che non sei Boss per caso…… per me sei la Numero Uno…. in assoluto!!!!!!!!!! grazieeeeeeeeeeee smack

          Reply
  7. posted by Gabriella on March 13, 2014

    Meravigliose, semplicemente meravigliose. Brava

      Reply
  8. posted by sole-ed-love on April 18, 2014

    Una favola, da provare al più presto.
    Nonostante abbia tolto FB ci seguo sempre un caro saluto a Sara e Patrizia M.

      Reply
  9. posted by mire pagliaro on June 13, 2015

    Che meraviglia

      Reply

Lascia un Commento